ASSICURAZIONE DI VIAGGIO

Durante una vacanza si può andare incontro ad infortuni e disavventure di vario tipo che possono rovinare un intero viaggio o costringerci ad interromperlo. Perciò meglio Assicurarsi!

Esistono 2 Assicurazioni di viaggio (le più importanti)

1.       Assistenza medica e sanitaria

Una delle preoccupazioni principali dei viaggiatori è quelle di ricevere, in caso di bisogno, assistenza medica e sanitaria nel Paese dove ci si trova in viaggio. Fra le coperture delle assicurazioni di viaggio più comuni e richieste troviamo quelle contro malattie o infortuni, fondamentale quando si raggiungono luoghi dove il servizio sanitario è carente o dove i costi per l’assistenza medica sono elevati.  Per questo motivo, le spese di assistenza sanitaria degli italiani all’estero sono uno dei motivi più importanti per acquistare un’assicurazione sanitaria per viaggi all’estero.

Se pensate di praticare delle attività sportive durante il viaggio, dovrete acquistare un’apposita polizza viaggio e sport.

Una questione fondamentale da valutare è il pagamento delle spese mediche, non tutte le compagnie garantiscono il pagamento diretto, ma prevedono un successivo rimborso. Ciò vale a dire che sarete voi ad anticipare le spese. Occhio quindi ai massimali dei assicurazione previsti dalla tipologia di copertura che stipulate.

2.       Furto, perdita e danni materiali ai bagagli

Smarrire il proprio bagaglio durante un viaggio può rovinare un’intera vacanza. La mancata consegna delle valigie una volta raggiunta la destinazione di viaggio, può veramente creare delle spiacevoli conseguenze per tutti i viaggiatori.

Per partire più tranquilli ed evitare spiacevoli inconvenienti non dovete fare altro che stipulare una polizza viaggio con coperture relative al bagaglio. L’assicurazione è valida oltre che per le valigie, per tutto ciò che portate con voi e prevede un rimborso anche per ritardo nella consegna della valigia.

Sarete rimborsati in caso di furto, incendio, scippo o mancata riconsegna del bagaglio imbarcato, per il ritardo nella consegna dei bagagli e per gli acquisti di prima necessità effettuati durante l’attesa. La compagnia si occuperà inoltre della ricerca, localizzazione ed invio dei bagagli e della gestione per la perdita o furto dei documenti di viaggio, carte di credito, assegni bancari, traveller’s cheque, biglietti dei mezzi di trasporto, passaporti o visti.

Attenzione: non dimenticate che, per ottenere eventuali rimborsi, è obbligatorio conservare ricevute e fatture da presentare all’assicurazione, per eventuali spese effettuate a causa della mancata consegna del bagaglio.

Inoltre Ricordate di stampare e portate con voi il certificato assicurativo, dove c’è il numero della polizza è il telefono da chiamare in caso di inconvenienti.

Conclusioni

Spesso si tende a sottovalutare l'importanza di una buona assicurazione viaggio, tuttavia quest'ultima è un elemento importante - anzi fondamentale - per la riuscita di qualsiasi vacanza: con la giusta assicurazione viaggio, infatti, puoi tutelarti contro gli imprevisti a cui tutti i viaggiatori possono essere soggetti. I motivi per cui si organizza un soggiorno possono però essere molteplici: è quindi essenziale che tu possa disporre di diverse assicurazioni viaggio per ogni esigenza e situazione, in modo da poterti tutelare efficientemente contro ogni possibile imprevisto